COME SCEGLIERE LA TAGLIA CORRETTA PER IL TUO BAMBINO

1. Metti il tallone e il foglio contro una parete.

2. Controlla che la pianta del piede sia totalmente appoggiata e rettilinea. Se il piede non appoggia bene, o le dita sono un po’ piegate, la misura non sarà corretta.

3. Fai un segno dove finisce il dito più lungo e misura in centimetri la distanza con una linea dritta dal bordo del foglio che stava contro la parete fino al segno del dito (consigliamo di misurare entrambi i piedi visto che nella fase di crescita si può avere un piede più lungo dell'altro).

4. Confronta questa misura in centimetri con la tabella delle taglie del modello che desideri acquistare e arrotonda per prendere il numero successivo alla misura, sapendo che è meglio che restino approssimativamente 0,5 cm in più per i più piccini mentre per i più grandi si può abbondare fino a 1cm/1,2cm

5. Alla fine, se la misura del piede ti ha dato ad esempio 15,3, dovresti prendere il numero 25 che corrisponde a 15,7. Se invece ti risulta 15,6 probabilmente sarà meglio che passi al numero 26, perché il 25 gli sarà un po’ giusto. Se devi prendere, come in quest’ultimo caso, un numero che all’inizio gli è un po’ grande, puoi rimediare aggiungendo una soletta extra perché si adatti meglio al piede.

Da oltre16 anni nel settore delle calzature

Spedizione in tutta Italia tramite GLS

P.IVA 02543310987